Pranopratica

 

La pranopratica è una tecnica molto antica di trasmissione dell’energia vitale utile a  riequilibrare il campo vibrazionale umano e ripristinare un corretto flusso di energia nei meridiani del corpo e nei chakra (punti vitali corrispondenti a diversi organi e ghiandole)

Ogni tradizione antica ha infatti parlato di come il nostro benessere psicofisico dipenda dalla quantità di energia che riusciamo a canalizzare nel nostro corpo e dal suo flusso piu o meno libero dentro di noi.

Il livello di energia all’interno dei diversi corpi sottili è regolato da un sistema di bilanciamento inconscio che noi stabiliamo da bambini in base agli schemi di pensiero che introiettiamo nel luogo in cui viviamo e dalle persone che ci educano.

Eventuali shock emozionali possono inibire il flusso energetico in determinate parti del corpo  provocando un minore apporto di energia e una problematica inerente all’organo corrispondente.

La pranoprarica si avvale del riequilibrio energetico dei corpi sottili riportando consapevolezza nella persona, aiutandola nel suo percorso di individuazione e di contatto con il Sé.

La seduta si svolge in un ambiente tranquillo, si vanno a riequilibrare i corpi energetici mediante delle tecniche di pranoterapia (il soffio energetico, l’imposizione delle mani, l’emissione del suono, la visualizzazione creativa, il massaggio riflessogeno ecc.) e si aiuta la persona che si sottopone alla seduta a rimuovere i diversi blocchi che impediscono il libero fluire dell’energia nei meridiani.

Se lo ritengo necessario il cliente si puo sottoporre a delle sedute di pranopratica specifiche che vanno a lavorare sullo scioglimento degli shock e traumi  emozionali (violenze, abusi, attacchi di panico, lutti, separazioni ecc.)

Generalmente associo alle tecniche di pranopratica l’utilizzo dei Fiori di Bach, le Essenze Animali e le Essenze Aura Soma, ma anche i cristalli avvalendomi di tutte le conoscenze acquisite in molti anni di ricerche e studi.

L’esperienza del Prana è carica sempre di sensazioni positive ed è una tecnica non invasiva che rispetta i tempi di ognuno nell’apertura e nella maggiore consapevolezza di Sé,  ripristinando equilibrio armonia  e benessere.